Presentazione

Data

dal 7 Marzo 2018 al 6 Dicembre 2019

Descrizione del progetto

Il progetto vuole favorire l’autostima e il sentirsi “competente” dell’alunno, aiutarlo a vedere le risorse e non le lacune, migliorando le competenze di base.
Si propongono attività tarate sulle esigenze degli alunni stessi per far comprendere loro che possono utilizzare al meglio le proprie risorse.
Così facendo si intende aiutare studentesse e studenti ad assumere un atteggiamento positivo nei confronti della conoscenza, con un approccio aperto e non difensivo.
Le attività promuoveranno relazioni positive tra alunni mediante la didattica laboratoriale, i gruppi cooperativi e i giochi mirati.

Elenco dei moduli
Modulo Titolo modulo
Lingua madre Recupero e potenziamento
Matematica Laboratorio di matematica creativa
Matematica Laboratorio di matematica creativa 2
Matematica Laboratorio di matematica creativa 3
Matematica Laboratorio di matematica creativa 4
Lingua inglese per gli allievi delle scuole primarie Inglese in azione 2
Lingua inglese per gli allievi delle scuole primarie Inglese in azione 1
Lingua inglese per gli allievi delle scuole primarie Inglese in azione 3
Lingua inglese per gli allievi delle scuole primarie Inglese in azione 4
Documentazione relativa al progetto

Obiettivi

Gli obiettivi del progetto vogliono far acquisire agli alunni coinvolti le competenze di base, quelle che garantiscono alla persona la cittadinanza e sono fondamentali per la sua futura occupabilità. Sono infatti un bagaglio di base necessario a gestire in maniera efficace la vita quotidiana e i problemi ad essa legati. Inoltre forniscono una buona padronanza personale per riuscire a porsi degli obiettivi e fare quello che è necessario per raggiungerli.
Il progetto intende inoltre sollecitare  la  partecipazione attiva degli studenti alle proposte formative della scuola incoraggiandoli ad  avere  fiducia  nelle loro possibilità e quindi a migliorare il proprio apprendimento e la propria autostima.
Altro obiettivo del progetto è di porre i ragazzi, mediante il ricorso a una didattica attiva e laboratoriale, di fronte a problemi tratti dal mondo reale; tale  approccio può essere di valido aiuto per coloro che sono in difficoltà ma anche per coloro che sono meglio preparati scolasticamente e che non si sono mai cimentati con problemi di tipo pratico. Inoltre per gli alunni della scuola primaria si intende favorire la loro interazione in lingua inglese mediante attività ludico-espressive.

Il progetto, nell'ottica dell'apertura dell'Istituto scolastico nei confronti del territorio, ha in atto e prevede partenariato e collaborazione con: enti locali (Comuni di Cividale del Friuli, Torreano, Prepotto); l'ambito distrettuale del cividalese con i relativi progetti già attivati ad esempio il progetto Fulcolor dell'associazione Krocus per l'integrazione, l'aggregazione la socializzazione dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado il Civiform di Cividale, con cui l'istituto collabora nei casi di minori stranieri non accompagnati per la loro integrazione scolastica Associazione genitori dei Piccoli, di supporto per l'attività progettuale espressiva alla scuola primaria (motoria, lingue straniere e laboratori artistici) Associazione genitori dei Grandi, di supporto al progetto musicale-espressivo del Mittelteatro che coinvolge annualmente per una intera settimana tutte le scuole del territorio ed alcune scuole austriache, slovene e ungheresi. Associazione Mathesis-Kangourou di Udine con cui si è operato per le gare di matematica e con cui si intende collaborare per gli esperti esterni la rete di Cambridge English per il Kangourou della Lingua Inglese Associazione 'English in action Italy' per gli esperti di madrelingua inglese Associazione 'English together' che già svolge attività musicali in inglese per gli alunni Associazione 'Keep talking' che già svolge corsi di inglese per gli insegnanti dell'IC.

Luogo
Scuola Secondaria di primo grado “Elvira e Amalia Piccoli”

Via Udine 15/2, Cividale del Friuli (UD)

Sede Scuola Primaria “Alfieri”

Via Delle Scuole 9, Torreano (UD)

Scuola Primaria “Dante Alighieri”

Via XXIV Maggio 19, Prepotto (UD)

Scuola Primaria “Alessandro Manzoni”

Piazza XX Settembre 1, Cividale del Friuli

Sede Scuola Primaria “Tomadini”

Via Buonarroti 1, Cividale del Friuli

Partecipanti

Destinatari del progetto sono gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado che hanno evidenziato delle lacune nella padronanza delle competenze di base o che devono ancora formarle in modo adeguato. Gli interventi saranno pertanto mirati al rafforzamento delle competenze di base e rivolti ad alunni con maggiori difficoltà di apprendimento e/o provenienti da contesti caratterizzati da disagio socio/culturale. Nello specifico della nostra realtà locale, per disagio si intende non solo la realtà delle famiglie straniere, ma anche quella delle famiglie italiane che attraversano problematiche sempre più diffuse come quella della separazione dei genitori o della perdita del lavoro. Gli alunni stranieri provengono per lo più dall'Europa dell'Est o dall'area balcanica, ma anche da Istituti che accolgono minori non accompagnati provenienti da Asia ed Africa.

In collaborazione con

Ministero dell'Istruzione, Unione Europea

Importo finanziato

€ 42.583,77

Risultati